Le nostre birre

Ecco un breve riassunto di ciascuna delle nostre birre. Cliccare su un’immagine per saperne di più

BB StickerBARRY’S BITTER
Una birra prodotta con malti e luppoli inglesi – come da tradizione
English Bitter, 4,2% abv, amaro 32 IBU

 

WOT HOP?
Un ale fatto con luppoli diversi ad ogni cotta … indovinarli!
Pale Ale, 5,0% abv, l’amaro dipende dei luppoli usati

 

BL StickerBELLA BLONDE
Aroma delicato di miele e buccia d’arancia – finale poco amaro
Blonde Ale, 6,5% abv, amaro 25 IBU

 

HH StickerHOP HILL IPA
Ispirata dalle IPA americane – prodotta solo con luppoli Americani
American IPA, 6,5% abv, amaro 50 IBU

 

GS StickerGALLAGHER STOUT
Una Irish stout con alghe affumicate irlandesi
Irish Stout, 5,5% abv, amaro 40 IBU

 

ZZ StickerZENZERO 
La nostra prima birra in stile belga – speziata con zenzero
Belgian Golden Strong Ale, 8,5% abv, amaro 28 IBU

 

BamBelg StickerBAMBELG
Un Rauch fatto con malti affumicati di Bamberga e lievito Belga
Ibrido Belgian Rauch, 6,0% abv, amaro 21 IBU

 

Symphony Sticker (300dpi)BITTER SPICED SYMPHONY
American bitter speziato e dry hoppato
American Spiced Bitter (ASB), 4,4% abv, amaro 30 IBU

 

4 BIG PIGS
Prodotta in collaborazione con JUNGLE JUICE, ETERNAL CITY BREWING e PORK’n’ROLL – amara al punto giusto
American Amber, 5,2% abv, amaro 35 IBU

 


.

BARRY’S BITTER  è una birra prodotta con malti e luppoli inglesi – come da tradizione.

BB StickerStile:
 English Bitter
Colore: Ambrato 25 EBC
Gradazione alcolica: 4,2% abv
Amaro: 32 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: pinta inglese
Abbinamenti: Piatti romani tipo carbonara o matriciana, formaggi duri stagionati tipo cheddar, pork scratchings, o magari con un curry indiano o ‘bangers and mash’ … salsicce e pure di patate.

Una delle prime birre fatte da hobbista e una delle birre che piace più a mio padre per i ricordi del passato che gli ingredienti stimolano nella mente … sorso dopo sorso.  Ecco perché è la Bitter di Barry. Ale ambrata, al naso è maltosa, in bocca si sentono i luppoli E.K. Goldings e Fuggle, il finale è secco luppolato e persistente.  Una birra beverina ma da gustare senza fretta – Take Your Time. Cheers!


.

WOT HOP ?  è basata sulla nostra Anteprima – la nostra prima ricetta fatta a Bassano Romano.  Ma abbiamo deciso di modificarla di volta in volta per sperimentare con luppoli nuovi e placcare la nostra voglia di bere luppolato … e per ricordare la voglia che avevamo di produrre la nostra prima Anteprima 😉

Stile: Pale Ale
Colore: Dorato 25 EBC
Gradazione alcolica: 5,0% abv
Amaro: Dipende dei luppoli
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: pinta inglese
Abbinamenti: Una birra da bere da sola o magari con una partita di calcio o qualche altro sport … ma non il golf!  L’abbinamento ideale dipenderà dal luppolo impiegato … se scoprite qualcosa di buono mandateci una mail.

L’obbiettivo è di darvi l’opportunità di indovinare il luppolo usato. Quindi non sarà scritta sulla l’etichetta la varietà di luppolo impiegato, ma potrete scoprirlo andando sul nostro sito e controllando il no. di lotto svelando il luppolo impiegato.
Il luppolo è un ingrediente molto ricercato nelle birre ed è considerato uno degli ingredienti responsabili della esplosione e successo della birra artigianale.  Ma il suo principale lavoro è di bilanciare la birra.  Quindi non aspettatevi solo luppoli esotici ma anche luppoli nobili e tradizionali – e saranno comunque tutti rigorosamente in coni.
Nella birra la basse maltata rimane invariata e anche i tempi di gettate del luppolo: 60min, 10min, e 5min sono le gettate ma quasi tutto il luppolo a fine bollitura … in late hopping. Quindi aspettatevi una birra secca, color dorato, carico con una bella dose di luppolo in aroma e sapore l’amaro cambierà in base al luppolo impiegato … riesci a indovinare il luppolo?  Guess the HOP!!!

Vai qui per vedere se li hai azzeccato …


.

BELLA BLONDE  è un ibrido tra lager ed ale.

BL StickerStile:
 Blonde ale
Colore: Paglierino 6 EBC
Gradazione alcolica: 6,5% abv
Amaro: 25 IBU
Temperatura di servizio: 6-8 gradi
Tipo di bicchiere: pinta inglese ma anche un pilsner glass
Abbinamenti: Può accompagnare molti pasti diversi tipo formaggi erborinati o fritture di mare.

La Bella Blonde è una ricetta che facevo a casa con l’obbiettivo di creare una birra per dissetare ma allo stesso tempo non banale.  È una birra semplice con malti e luppoli tedeschi e un lievito ad alta fermentazione con un alta attenuazione.  Si presenta con una schiuma compatta e persistente con un aroma delicato di miele e buccia d’arancio con leggere note vinose.  In bocca e scorrevole ma con una leggera velatura pannosa, facile da bere nonostante l’alta gradazione.  Finale poco amaro.

Una birra per dissetare o distressare – so relax be cool!


 . ….

HOP HILL IPA  è una birra ispirata dalle IPA americane. Prodotta solo con luppoli Americani.
HH StickerStile:
 American IPA
Colore: Riflessi arancio 25 EBC
Gradazione alcolica: 6,5% abv
Amaro: 50 IBU
Temperatura di servizio: 6-8 gradi
Tipo di bicchiere: pinta inglese
Abbinamenti: Una birra ben strutturata che può fare pasto da se…quindi come abbinamenti non servono carboidrati… la possiamo abbinare a un BBQ, ali di polo o ribs (spuntatore).

La Hop Hill IPA è una birra fatta con una collina di luppolo americano in bollitura ma anche in dry hopping (luppolo secco a fine fermentazione). L’Aroma di luppolo è erbaceo citrico e tropicale il corpo maltoso e biscottato che bilancia un finale amaro prolungato.

Una birra forte ma equilibrata da bere senza pensieri – No Worries … Be Hoppy!


 .

GALLAGHER STOUT  è una Irish stout con alghe affumicate irlandesi.

GS StickerStile: Irish stout
Colore: Scura 65 EBC
Gradazione alcolica: 5,5% abv
Amaro: 40 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: pinta irlandese 😉
Abbinamenti: Soda bread Burro e Salmone affumicato! Ostriche anche fish & chips!!! Oppure, come piace a noi, con delle semplici patatine cheese and onion.

Una birra dedicata al ricordo delle nostre radici irlandesi. Era naturale chiamarla con il nostro cognome Irlandese GALLAGHER. Un Irish stout atipica fatta con delle alghe affumicate (Palmaria palmata chiamata comunemente Dulse) raccolte sulle coste Irlandesi.  La birra si presenta scura quasi inchiostro per quanto impenetrabile. Al naso profuma di orzo tostato con note di cioccolato fondente e caffe. In bocca il corpo è rotondo ma scorrevole con un amaro presente ma non invadente. Il retro olfattivo leggermente affumicato e marino dato dall’affumicatura su legno di quercia delle alghe.
Non ce dubbio nel buio … If in doubt – drink Stout! 


 .

ZENZERO  è la nostra prima birra in stile belga speziata con una spezia molto segreta …

Stile: Belgian GZZ Stickerolden Strong Ale
Colore: Dorato 10 EBC
Gradazione alcolica: 8,5% abv
Amaro: 28 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: coppa o tulipano
Abbinamenti: Una birra da meditazione … La ZenZero si abbina bene a piatti dolci e anche a piatti salati e piccanti.  Ad esempio una panna cotta speziata allo zenzero o un curry di pesce tailandese.

La ZenZero si presenta con un colore tra il paglierino e il dorato che dovrebbe ricordare il colore dello zenzero. L’idea era di creare una birra forte sia di gradazione e di esteri fruttati/tropicali e abbinarli ad una spezia forte come lo zenzero. Come base ci siamo ispirati a birre belghe/trappiste.
Anche la ZenZero rientra nelle birre fatte da homebrewer. È stato importante perché cosi, abbiamo scoperto le quantità e il modo di usare lo zenzero per dare le caratteristiche che volevamo alla birra.  È stata la prima birra che ci ha fatto aprire gli occhi e dire WOW! ed ecco che arriviamo al nome ZenZero … nasce da un periodo un pò Zen … dove ho praticato per un periodo lo Zazen – una forma di meditazione dove, in poche parole, si cerca di fermare i pensieri … il continuo flusso/ronzio della mente … e ci si riesce soltanto capendo che fondamentalmente non si può e che in realtà è impossibile!  E ciò si scopre stando fermi seduti e respirando; concentrati sul respiro … Quindi il nome ZenZero nasce dal pensiero del cercare di fermare la mente; che si trova l’illuminazione solo quando si capisce che non esiste una strada per arrivarci … ZeroZen.
Find your path … 


 .

BamBelg  è una birra prodotta in in collaborazione con il Pork’n’Roll di Valentino Roccia impiegando malti affumicati (rauch) di BAMberga e un lievito BELGa.

Stile: Ibrido Belgian RauchBamBelg Sticker
Colore: Ambrato 30 EBC
Gradazione alcolica: 6% abv
Amaro: 21 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: balloon
Abbinamenti: Ovviamente con la carne Pork’n’Roll dei fratelli Roccia … in particolare con le spuntature al BBQ e se conoscete la salsa segreta di Barry ancora meglio!  Un’altra invenzione di Barry: lo stracotto di collo di maiale con prugne e BamBelg 😉 . Ottima anche abbinata a piatti autunnali tipo una semplice fettuccina ai funghi porcini o una zuppa di funghi e castagne!!!.

Una birra basata su una ricetta da Homebrewer … ma questa volta di Valentino. Vale ed io abbiamo lavorato insieme in birrificio per un anno prima di trasformare la nostra passione per la birra in qualcosa di nostro ed è per questo che è stato naturale poi realizzare una birra insieme.
La birra si presenta ambrata con riflessi ramati e con una schiuma compatta e persistente. L’aroma è affumicato con leggere note di frutta secca. In bocca il corpo è rotondo tendente al dolce con leggero affumicato e note di uva sultanina castagne e prugne.


 .

Bitter Spiced Symphony  è una birra prodotta in collaborazione con MC-77 e RETORTO dove all’inizio abbiamo prodotto la Barry’s Bitter e la Hop Hill IPA.

Symphony Sticker (300dpi)Stile: Hybrid American Bitter o per rendere le cose davvero complicate, un’American Spiced Bitter (ASB)
Colore: Ambrato 24 EBC
Gradazione alcolica: 4,4% abv
Amaro: 30 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: pinta
Abbinamenti: Una birra prevalentemente amara quindi eviterei di mangiare troppo amarov … ma grasso senz’altro 😉 il ciauscolo dalle parti di MC-77 è un ottimo abbinamento come antipasto poi, come primo, una polenta con pìcula d’caval dalle parti di RETORTO e per completare il menu una bella torta della nonna con pinoli e un cucchiaino di marmellata di arancia dolce.

Matteo e Cecilia del birrificio MC-77 e Marcello del birrificio RETORTO hanno contribuito al nostro inizio molto di più di quello che pensano … e continuano a darci una mano. Loro sono il bello di fare questo lavoro!  È stato emozionante fare le nostre prime ricette da loro ed è stata una giornata splendida e memorabile averli ospitato nel nostro birrificio per produrre una birra insieme.
La Bitter Spiced Symphony nasce dalle due ricette fatte nei loro birrifici … quindi la base maltata della Barry’s Bitter e la luppolatura in bollitura della Hop Hill IPA.  Matteo e Cecilia hanno deciso le spezie (gemme di Pino e buccia di mandarino) e Marcello il Dry Hopping (Simcoe e Cascade). La birra è molto diversa dalle due birre base e la cosa più azzeccata è l’abbinamento delle spezie con i luppoli in dry hopping che si alternano nel dare note fruttate balsamiche e resinose.


 .

4 BIG PIGS  è una birra prodotta in collaborazione con JUNGLE JUICE, ETERNAL CITY BREWING e PORK’n’ROLL … più che altro una scusa per un BBQ insieme.

Stile: American Amber
Colore: Ambrato 28 EBC
Gradazione alcolica: 5,2% abv
Amaro: 35 IBU
Temperatura di servizio: 8-10 gradi
Tipo di bicchiere: pinta
Abbinamenti: BBQ

Una birra rossa maltosa beverina amara al punto giusto dove ogni lotto cambiamo il Dry Hopping. Per scoprire il DH dovete trovare uno di noi in un Pub … una cosa non tanto difficile. Una birra realizzata sul bancone del Pork’n’Roll. Bevendo birra, mangiando maiale, e condividendo esperienze birrarie con amici. Semplice.


 

Coming soon

Le birre stagionali